Blog Preone

4 agosto 2008

Asd Becs Preone – Celtic Scluse 5-2

Filed under: Uncategorized — giovanni16 @ 1:14 pm

Siamo finalmente riusciti a vincere in casa!!!

Partita che comincia in discesa per noi visto che dopo pochi minuti siamo già in vantaggio il primo gol è di Stefano su passaggio di Toni, ma il merito è mio perchè gli ho fatto segno a Toni di passarla a Stefano e non a me, quindi posso finalmente fregiarmi di un aggettivo che descriva le mie caratteristiche calcistiche: “suggeritore”. Poco dopo arriva il secondo gol, di Blanzan.

Neanche il tempo di recuperare un pò di fiato, di quello utilizzato per mettere alle corde il Celtic, che accorciano le distanze, risultato che rimane tale fino alla fine del primo tempo (anche l’inizio del secondo:-) ).

Inizio del secondo tempo un pò fiacco da parte nostra, dove subiamo un pò il ritorno degli avversari, ma con un paio di tiri da lontano Toni e Maisano ed un dribbling ubriacante di Nico (che festeggia nel miglior modo possibile il nascituro), ci troviamo in vantaggio di 5 a 1, alla fine c’è spazio per un’altra segnatura del Celtic, 5 a 2 tutti al bar!!!

Devo dire che finalmente l’arguzia tattica del mister è stata premiata, coraggiosissima la scelta di giocare con la terza punta 🙂 🙂 🙂 🙂 , senza saperlo 🙂 🙂 🙂 🙂

Data Incontro Risultato
02/08/2008 Asd Preone Becs – Celtic Scluse 5 – 2
02/08/2008 Am. Calcio Arta Terme – F.c. Atletico Bancone 5 – 3
02/08/2008 A.s.d.ter.ca.l. – Amatori Calcio Stalis 2 – 0
04/08/2008 Amatori Calcio Tarvisio – Tilly`s Pub 3 – 3
04/08/2008 Amatori Calcio Venzone – Amiis 3 – 3
Campionato Carnico 2008 – 1A
Squadra punti gg vv nn pp gf gs cd
A.s.d.ter.ca.l. 17 11 8 1 2 27 11 36
Tilly`s Pub 17 11 8 1 2 34 19 39
Asd Preone Becs 14 11 5 4 2 25 18 18
Amiis 11 10 4 3 3 19 15 46
Amatori Calcio Venzone 10 11 4 2 5 21 20 11
F.c. Atletico Bancone 10 11 5 0 6 27 32 25
Am. Calcio Arta Terme 10 11 4 2 5 22 26 33
Amatori Calcio Tarvisio 9 11 3 3 5 22 30 19
Celtic Scluse 8 10 3 2 5 15 25 12
Amatori Calcio Stalis 2 11 1 0 10 14 30 30

17 commenti »

  1. La birra lasciata dalla mia piccola michelle in panchina, vi ha dato la giusta grinta per la vittoria. ehehheheheh

    Commento di Massimo Ronco — 4 agosto 2008 @ 8:40 pm | Rispondi

  2. L’analisi tecnico-tattica di Gjuan non fa una piega, anzi. Come cronista merita la palma d’oro dei giornalisti sportivi.
    Per quanto riguarda la sua caratteristica di “suggeritore” ho appena contattato il custode del teatro del capoluogo friulano denominato, appunto, “Giovanni da Udine” per un eventuale sua assunzione in qualità di “suggeritore” durante le commedie teatrali… 🙂 🙂 🙂 🙂

    Commento di loris (il mister) — 5 agosto 2008 @ 2:30 pm | Rispondi

  3. Qualcuno ha notizie del Maresciallo?
    Comincio a preoccuparmi…

    Commento di loris (il mister) — 5 agosto 2008 @ 3:11 pm | Rispondi

  4. mister vabbe’ che ti sto antipatico perche’ hai paura che ti soffi la panchina pero’ elogiando gio’ per i suoi articoli e non citando i miei ti stai mettendo in cattive acque da solo…… 🙂

    Commento di malde11 — 5 agosto 2008 @ 3:11 pm | Rispondi

  5. Damiano, i tuoi sono capolavori che quando li leggi resti senza fiato, tipo guardare un quadro di Caravaggio…
    Quelli del nostro vecchio Jhon vanno commentati per forza perchè… 🙂 🙂 🙂

    Commento di loris (il mister) — 5 agosto 2008 @ 3:14 pm | Rispondi

  6. Neanche ieri sera la sagoma imponente del Maresciallo si è fatta vedere ne all’allenamento ne alla pastasciutta che abbiamo degustato (davvero ottima) susseguentemente presso il bar dei campetti.
    Ho chiesto un pò a tutti se le avessero visto e se fossero al corrente di e per qualcosa per le quali non si vede più, ma nessuno ha saputo dare risposta.
    Emmio se la tua sparizione è dipesa da qualche malinteso o da qualche battuta fuori luogo nei tuoi confronti ti sarei grato farmelo sapere, anche per capire cosa possa essere successo, magari anche tramite il nostro blog.
    Ciao e fatti sentire, mi raccomando.

    Commento di loris (il mister) — 6 agosto 2008 @ 7:24 am | Rispondi

  7. Caro loris, probabilmente il caro vecchi maresciallo dopo la vittoria di sabato e la vittoria di domenica in casa dell’edera, l’hanno portato a festeggiamenti immani, tali da fargli dimenticare chi è e dove sia……….
    chiedi a max….lavorano insieme…

    Commento di Massimo Ronco — 6 agosto 2008 @ 9:00 pm | Rispondi

  8. EMMIO DOVE SEI SPARITO??? MARTEDI NON CERI AD ALL… UNA VOLTA CHE VENGO IO… COMUNQUE PUOI RIMEDIARE CI SONO ANCHE GIOVEDI’ SPERO DI VEDERTI E MAGARI DI ESSERE CONTRO NELLA PARTITELLA COSI’ VEDIAMO CHI E’ IL PIU’ FORTE…. IL MISTER MI HA GIA’ MARCATO MARTEDI’…. HA VINTO LUI!!!!DAI SU TI ASPETTIAMO!!!!!

    Commento di MALDE11 — 7 agosto 2008 @ 12:19 am | Rispondi

  9. Antico proverbio riadattato al mondo del calcio:
    Dovevamo fare un’amichevole col Monaco, ma non sono venuti c’era solo l’arbitro…
    Da qui il detto: “l’arbitro non fa il monaco” hi:-)hi:-)hi:-)

    Commento di giovanni16 — 7 agosto 2008 @ 6:59 am | Rispondi

  10. era meglio il latino…..
    cmq da notizie ansa devo rettificare quanto detto..emmio non c’era alla partita ne sabato ne domenica……

    Commento di Massimo Ronco — 7 agosto 2008 @ 10:30 am | Rispondi

  11. Neanche oggi tracce del Maresciallo.
    Che il sia il caso di scrivere a Federica Sciarelli per parlarne sul programma di Rai3 “Chi l’ha visto”?!
    Gjiuan, se fossi abile anche nell’arte pedatoria così come inventi le tue “barzellette”, saremmo già salvi e sicuramente quasi promossi…

    Commento di loris (il mister) — 7 agosto 2008 @ 2:11 pm | Rispondi

  12. stavamo perdendo cinque a zero a fine primo tempo il mister incazzato nero disse:”ora fuori i coglioni!!!!”
    ….fece 11 sostituzioni….

    Commento di MALDE11 — 7 agosto 2008 @ 4:42 pm | Rispondi

  13. e poi Voi che leggete e basta Vi siete lamentati sei io ed il mister parlavamo in latino.
    Mi meraviglio che dio del sesso non abbia scritto una sua massima…

    Commento di Massimo Ronco — 7 agosto 2008 @ 9:02 pm | Rispondi

  14. SICCOME NON FACCIO MAI LE COSE PER CASO…….ECCOVI UNA CARELLATA DI BARZELLETTE SUL CALCIO.

    Intervistato dopo aver assegnato i due rigori alla Roma contro il Venezia, l’arbitro Collina ha onestamente ammesso:
    – In entrambe le occasioni non ho visto bene le azioni perché avevo i capelli negli occhi…
    ——————————————————————————–

    Un tifoso è allo stadio che si sta godendo una partita della propria squadra del cuore. Ad un certo punto della partita sente il tizio che era seduto accanto a lui mormorare:
    – Sessantacinque mila spettatori, ventidue giocatori, un arbitro e due guardalinee…
    Lo guarda incuriosito senza pronunciare parola. Subito dopo il tizio esclama ancora:
    – Sessantacinque mila spettatori, ventidue giocatori, un arbitro e due guardalinee…
    Dopo poco ancora:
    – Sessantacinque mila spettatori, ventidue giocatori, un arbitro e due guardalinee…
    Allora incuriosito gli fa:
    – Mi scusi, ma cosa sta dicendo?
    – Dico… con sessantacinque mila spettatori, ventidue giocatori, un arbitro e due guardalinee… ‘sto stronzo di piccione proprio in testa a me doveva cagare?
    ——————————————————————————–
    Differenze
    Che differenza c’è tra la Juve e un normale tifoso che ha Tele+?
    – Nessuna: entrambi hanno la possibilita di “comprare” le partite. …
    ——————————————————————————–
    Tre messicani sono seduti all’ombra dei loro sombreri e fanno la siesta, ad un tratto uno dice agli altri:
    – Amigos inventiamo un shuego per passare il tempo?
    Gli altri due accettano, e i tre si mettono a pensare. Dopo pochi minuti uno dice:
    – Amigos ho inventari un shuego!
    E gli altri due chiedono:
    – Che shuego?
    – Il calcio!
    Gli altri due chiedono:
    – E come si shuega?
    – Ci vogliono 22 giocatori, 1 arbitro, 2 guardalinee, 1 palla…
    I due dicono subito: “No no, troppo compliqueto!”, e tornano a pensare. Dopo pochi minuti il secondo dice:
    – Amigos ho inventato un shuego!
    E gli altri due chiedono:
    – Che shuego?
    – Il tennis!
    – E come si shuega?
    – Ci vogliono 2 giocatori, 2 racchette, 1 rete, 1 arbitro…
    – No no, troppo compliqueto! – e tornano a pensare.
    Dopo pochi minuti il terzo dice:
    – Amigos ho inventari un shuego!
    – Che shuego?
    – Il golf!
    – E come si shuega?
    – Ci vogliono: una mazza, delle palle e un buco…
    Il primo dice:
    – Io metto la mazza!
    Il secondo dice:
    – Io metto le palle!
    Il terzo dice:
    – E io non shuego!
    ——————————————————————————–
    14 Maggio 2001:
    Cronista:
    – …e da oggi rientra in piena corsa anche il Milan per la lotta Scudetto!
    – Ahh… sì? E come?
    – Grazie ad un Decreto Legge del nuovo Presidente del Consiglio!!!
    ——————————————————————————–
    Un’astronave atterra a Formello, in mezzo a fumi e luci si apre una porticina e dalla rampa inizia a scendere un piccolo marziano, a quel punto un tifoso della Lazio, sconvolto dall’evento chiede:
    – Ma tu chi si’???
    Il marziano gli risponde:
    – E.T.!
    – E no!!! Lo so’ detto prima io!!!
    ——————————————————————————–
    Calcio: ultimissime
    SERVIZI ONLINE
    Ordinazione di fiori
    Questo servizio vi permette di inviare un omaggio floreale in qualunque angolo del mondo
    Software professionale
    Qui potete trovare una nutrita selezione di programmi professionali creati su misura per gli utenti di lingua italiana
    Ricerche genealogiche
    Con questo servizio è possibile ordinare una ricerca genealogica, storico araldica ed etimologica sul proprio cognome. Il servizio è altamente professionale.
    Indagini private
    Il detective privato online. Specialisti in indagini di fedelta pre/post matrimoniale
    Promozione siti Web
    Promuovere un sito Web può risultare un compito assai complesso, persino per gli addetti ai lavori. Questo servizio si fa carico di questa ardua impresa garantendo la visibilità entro le prime posizioni dei motori di ricerca.
    Nomi di dominio
    Registrare un nome di dominio à assai semplice, ma spesso non si conoscono i mezzi per ottenere QUEL nome di dominio. Ed ecco che a ciò ci pensa la Pubblinet Switzerland

    REGALO REGALO REGALO
    Karaoke gratis +
    30,00 USD se trovi il link vincente
    TOP MODELS

    Lavoro in rete

    ——————————————————————————–
    La Fiorentina sta andando a giocare a Milano con il Milan e Batistuta sul pullman dice di sentirsi in perfetta forma e che potrebbe giocare da solo. Detto fatto. I suoi compagni lo accompagnano allo stadio e vanno al bar a bere. Dopo il primo tempo accendono televideo e vedono Milan 0 Fiorentina 1 Batistuta 33′. Ricominciano a bere, e alla fine della partita riaccendono televideo e vedono Milan 1 Leonardo 92′ Fiorentina 1 Batistuta 33′. Si recano negli spogliatoi e vedono Il Bati piangente. Cercano di consolarlo dicendogli che non è poi così male 1 a 1 a Milano e lui candidamente risponde:
    – Mi hanno espulso al 60’…
    ——————————————————————————–
    Nel tevere
    Un laziale ed uno juventino stanno affogando nel Tevere, e tu hai la possibilità di salvarne uno solo. Cosa fai? Vai al cinema o vai al ristorante?
    ——————————————————————————–
    Nuovi acquisti
    Dalla prossima stagione tra i giocatori della juve ci sarà Gheddafi Jr.
    dicono che ha un bel tiro, lancia certi missili! …
    ——————————————————————————–
    In campo c’è Babbo Natale
    – Cosa ci fa Babbo Natale in un campo da calcio?
    – DONADONI…
    ——————————————————————————–
    Acquisti
    – Sapete perché Sensi ha comprato Lima?
    – Perché dopo diciotto anni che non apriva la bacheca si era perso la chiave…
    ——————————————————————————–
    Ultras
    – Pare che gli Ultras della Lazio abbiano cambiato nome… sapete come si chiamano adesso?
    – Gli IRRICUCIBILI…
    ——————————————————————————–
    Il Comandante dei Vigili Urbani convoca d’urgenza la recluta:
    – Si rende conto che ha fatto portare via il capitano della Roma Totti con il carro attrezzi?
    – Ma… Comandante, era sotto un cartello di RIMOZIONE COATTA!!!
    ——————————————————————————–
    L’Inter
    – Qual è la differenza tra una gallina e l’Inter?
    – La gallina becca tutti i giorni, l’Inter una volta a settimana. …
    ——————————————————————————–

    Babbo Natale, la squadra dell’Inter con lo scudetto cucito sulla maglia ed un ubriacone stanno camminando per la strada quando vedono per terra una banconota da centomila lire.
    Chi la prende?
    L’ubriacone… infatti gli altri non esistono!!!
    ——————————————————————————–
    Ronaldo
    – Cosa fa Ronaldo con il telecomando?
    – Fa lo zOpping!!! …
    ——————————————————————————–
    Tre gay vincono al Superenalotto. Il primo fa “6” e vince 20 miliardi, il secondo fa “5” e vince 100 milioni ed il terzo fa “4” e vince 500 mila lire.
    Il primo dice:
    – Con tutti questi miliardi smetto di lavorare e me ne vado in giro per il mondo a pagare tutti i gay più belli e famosi per venire a letto con me!
    Il secondo dice:
    – Beh, non smetterò di lavorare, però con 100 milioni anche io posso divertirmi abbastanza con qualche bel maschione!
    Arriva il terzo e dice:
    – Io ho vinto poco, ma ho fatto l’abbonamento all’Inter così lo prendo in culo tutte le domeniche!!!
    ——————————————————————————–
    Lo Sponsor
    – La Lazio ha cambiato sponsor, non è più Cirio…
    – Perché?
    – Perché i sughi vanno sui primi… …
    ——————————————————————————–
    Scappatelle
    Dopo i recenti fatti delle scappatelle dei giocatori dell’Inter è proprio il caso di dire che i soldi di Moratti vanno sempre… A PUTTANE!!! …
    ——————————————————————————–
    Zaccheroni e Tardelli
    Zaccheroni e Tardelli ad una conferenza stampa. Un giornalista domanda:
    – Tardelli quali sono gli obbiettivi della sua Inter ora?
    – Cercheremo di racimolare punti per poi arrivare alla Coppa Uefa.
    Il giornalista si rivolge poi a Zaccheroni:
    – Zaccheroni, e quelli del suo Milan?
    – Noi cercheremo di vincere il tricolore, la Champions League, la Coppa Italia. Poi l’anno venturo cercheremo di vincere il tricolore, la Coppa Intercontinentale, la Coppa Uefa, la Champions League.
    – Ma Zaccheroni, è sicuro di quello che sta dicendo?
    – Ma non è Tardelli che ha cominciato a dire cazzate?
    ——————————————————————————–
    Il mister
    Il mister grida rivolto al suo “centro-panchinaro di sfondamento”:
    – Girati e tira! Non come domenica scorsa che prima hai tirato e poi ti sei girato… ottanta metri di autogol!!!
    ——————————————————————————–
    Mondiali
    Finiti i mondiali di calcio i concittadini brasiliani di Ronaldo decidono, al suo ritorno, di fargli una sorpresa per consolarlo dalle delusioni del mondiale e sapendo che lui è molto cattolico decidono, utilizzando riti di magia bianca, di metterlo in contatto con Gesù attraverso un sogno a cui potra chiedere di esaudire o 2 desideri di media possibilità o uno solo che richieda un maggior impegno. Durante la notte puntualmente Ronaldo vede Gesù in sogno e alla richiesta del primo desiderio Ronaldo esprime che vorrebbe, data la lontananza, una grande autostrada tutta dritta che partendo da Milano arrivi direttamente a Rio de janeiro attraversando l’oceano. Gesù sentendo il desiderio annuisce e pensandoci un pò di tempo spiega a Ronaldo che quel desiderio è di una portata enorme, che richiede molte difficolta e sacrificio ma che comunque avrebbe fatto il possibile quindi chiede quale sia il secondo desiderio. Ronaldo dopo qualche minuto di riflessione riferisce a Gesù che il suo secondo desiderio riguarda la sua vita professionale e che vorrebbe vincere lo scudetto onestamente davanti alla Juventus. Gesù, impallidito, si rivolge a Ronaldo e con voce fievole chiede:
    – A quante corsie la vuoi l’autostrada?

    Commento di Massimo Ronco — 7 agosto 2008 @ 9:03 pm | Rispondi

  15. Caro Massimo, ora ho capito perchè le tue donne le ho viste desolate e sconsolate girovagare a testa bassa per le strade di Preone. Fisicamente non ci sei più e psicologicamente…hai intrapreso una strada senza ritorno… 🙂 -:) 🙂
    Comunque, restando in campo barzellettiero, almeno non te le inventi come il nostro “filosofo” Gjiuan 😦 😦
    A proposito ci sarai per il torneo di martedì? Se non giochi c’è la necessità di uno che sappia manovrare il mescolo della polenta e, visto che il giuoco del calcio proprio non riesco ad inculcartelo (Gjiuan non travisare eh!) almeno ti insegno a fare la crema di mais! 🙂 🙂 🙂 🙂

    Commento di loris (il mister) — 8 agosto 2008 @ 9:03 am | Rispondi

  16. Domani saprò se mi hanno dato ferie……quindi non posso ancora pronunciarmi……cmq visto che 2 aprtite non le reggerei….mi mantengo integro per la partita celibi-ammogliati che tra l’altro cade nel mio giorno di riposo.
    Per quanto riguarda le mie arti culinari non ho pari…….mi difendo e mi piace cucinare…..se no a casa mia non si mangia.
    Però la polenta non ho mai imparato a farla, ho solo potuto guardare nonna Irma Lupieri (la nonna di mia moglie farla), ma non ho mai avuto la possibilità di farla nascere io, quindi se mai ci sarò sarò certamente al tuo fianco ad imparare.
    Per quanto riguarda le mie donne…..beh camminano a testa bassa…..xchè vedono certa gente girare per Preone………

    Commento di Massimo Ronco — 8 agosto 2008 @ 8:47 pm | Rispondi

  17. contro l’arta l’imperativo e’ crederci…. i bocca al lupo!!!!

    Commento di MALDE11 — 9 agosto 2008 @ 12:35 am | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: